PROJECTS

SANANDA MAITREYA & THE SUGAR PLUM PHARAOHS

LUCA PEDRONI -“SIRENS”-
–Guitar and electronics solo live–


Con oltre 10 anni di esperienza sul palco, Pedroni si presenta con uno spettacolo sperimentale adatto ad un pubblico che ama essere trasportato in una dimensione sospesa e al tempo stesso reale.
Il repertorio proposto attinge dalla musica contemporanea alternando brani originali a rivisitazioni celebri . Gli autori di riferimento sono i compositori del minimalismo americano quali S.Reich,P.Glass,J.Adams, e gli esponenti della corrente “Guitar moderne” quali E.Aarset, D.Torn, ecc. Sul palco utilizza effetti elettronici, loop machine e strumentazioni che accompagnano e sostengono le sperimentazioni sonore. Si assiste ad un’intensa suggestione evocativa corredata da una gestualità che rincorre e armonizza suoni e colori, che ammalia e rapisce di chiaroscuri emotivi e sonori.
Il suo stile sullo strumento mostra tutto il suo eclettismo, il suo interesse sempre più vivo per la ricerca sonora e una grande libertà d’improvvisazione. Virtuoso dello strumento, fa proprio un vocabolario tecnico strumentale che gli permette di muoversi sapientemente tra vari generi quali il prog, l’elettronica, il rock psichedelico, la classica contemporanea, il jazz e l’ambient acustica. La sua musica potrebbe essere definita come“sperimentale” e di ricerca, totalmente slegate dai canoni commerciali e, quindi,libera.

ELECTROPHILIA

Il progetto Electrophilia nasce dal desiderio di ricerca e sperimentazione del chitarrista elettrico-elettronico Luca Pedroni e del trio Niton. Electrophilia e’ un contenitore in cui gli artisti, provenienti da generi e stili diversi ma accomunati dalla stessa passione per la manipolazione dei suoni e per l’elettronica, si alternano sul palco e interagiscono creando musica, suoni e rumori improvvisati e manipolati estemporaneamente.
13781836_10202013054485725_6832111240918423667_ndownload

SKASSAKASTA

Noti al pubblico televisivo di Rai Due e LA7 con lo pseudonimo SkassaKasta, band supporto dei programmi: L’ultima parola 2012/2013 e La Gabbia 2013/2014.  Il quartetto capitanato da Luca Pedroni alla chitarra, Francesca Morandi al basso, Marco Mengoni alla batteria e Luca Fraula alle tastiere, offre esibizioni caleidoscopiche e coinvolgenti. Riarrangiamenti e rielaborazioni di composizioni contenute nei precedenti dischi solisti di Pedroni, cover e inediti strumentali e cantati dal batterista Marco Mengoni costituiscono il repertorio del quartetto. I brani si articolano in una line-up travolgente in cui tecnica e melodia si sposano alla perfezione in una miscela di rock, blues, jazz, funk con incursioni nel prog-rock e nella musica psichedelica. Spesso i live diventano veri e propi tributi a band storiche del rock degli anni ’70,’80 e ’90. A breve in arrivo un nuovo lavoro discografico. La band ha collaborato e collabora tutt’ora con artisti del calibro di Ian Paice (Deep Purple),Don Airey (Deep Purple-O.Osbourne),Derrick Mckenzie(Jamiroquai),Edoardo Bennato, Enrico Ruggeri, Francesco Baccini, Eugenio Finardi, Beppe Carletti dei Nomadi, Davide Van des froos.

GANGBANK

Progetto live parallelo a quello della trasmissione televisiva LA GABBIA. Uno spettacolo di ampio respiro: una alternanza di musica italiana d’autore riarrangiata in chiave rock e narrazioni di Gianluigi Paragone (sul contesto socio politico attuale), un continuum con il lavoro svolto durante l’anteprima nelle puntate del Talk show L’ultima Parola prima e La Gabbia. ora.15078638_10154731565000789_9156220422187886768_n L’obbiettivo del progetto è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti degli attuali problemi socio-economici, offrendo esibizioni appassionate e coinvolgenti.Il progetto vede anche la partecipazione di noti ospiti a sorpresa.

MAXI B LIVE-MALEDETTO TOUR 2015/2016

Maxi B vince un concorso per giovani rapper indetto da una rivista del settore hip hop. (AELLE). In palio la produzione di un disco. Era il 2000. Lo stesso anno in coppia con Kaso esordisce con l’album Preso Giallo. Nel 2005 sempre con Kaso, esce Tangram. Nel 2006 forma il gruppo Metro Stars con il quale produce due lavori. Lo stesso anno Cookies & Milk, per Vibra Records. Nel 2007 esce MetroTape Vol.1, sempre per Vibra Records. Nel 2008 intraprende la carriera solista ed esce il primo album Invidia per Latlantide Promotion. Qui troviamo un duetto con Giorgio Gaber, dove nasce una nuova versione di Destra Sinistra canzone nota del cantautore milanese. Nel 2010 esce la versione DeLuxe Invidia Gold Edition. Ancora per Latlantide. Nel 2011 cambia etichetta e passa a Tempi Duri di Fabri Fibra e produce un mixtape. Cattivo. Nel 2012 prodotto da Tempi Duri e Universal esce L’Ottavo Giorno Della Settimana. Nel 2015 torna a Latlantide e sforna un nuovo disco dal titolo Maledetto.

Tra le tante collaborazioni spiccano i nomi di Salmo, Fabri Fibra, Clementino, Tormento, Esa, Atpc, Bassi Maestro, Gué Pequeno, Nesli, E green, Daniele Vit, Ghemon, Amir, One Mic, Ensi, Rayden, Two Fingerz, Crookers, Dj Double S, Primo (Cor Veleno), Matteo Pelli, Loretta Grace, Dj Nais…

MELE PEDRONI DUO

Il duo chitarra-voce nasce dalla collaborazione decennale della cantante Dorotea Mele con il chitarrista Luca Pedroni, due musicisti  provenienti da estrazioni musicali eterogenee con un’ampia esperienza professionale e con la medesima passione. L’idea centrale dello spettacolo è quella di ripercorrere un genere basato sul tradizionale sound blues e sul calore del soul in una chiave moderna e fluida. La voce e la chitarra si fondono in un repertorio che esplora ambientazioni sonore tipiche R&B e funky di artisti internazionali, rifacendosi ad un genere che ripropone il piacere della musica nell’incontro tra il tradizionale unplugged e il groove moderno. Il repertorio d’ascolto spazia da arrangiamenti di famosi brani di artisti del calibro di Norah Jones, Aretha Franklin, Eva Cassidy, Stevie Wonder, Michael Jackson, Beatles, fino a composizioni strumentali originali.

Il duo chitarra-voce, riconosciuto in ambito nazionale e internazionale, presenta uno spettacolo suggestivo e alternativo capace di soddisfare un pubblico eterogeneo, dall’ascoltatore più esigente a chi desideri lasciarsi coinvolgere in un informale ed appassionato viaggio musicale.

DOROTEA MELE PROJECT-DOROTEA SINGS WONDER

Il tradizionale sound blues e soul rivivono in chiave moderna nella splendida voce di Dorotea Mele.La band formata da: Luca Pedroni alla chitarra, Marco Mengoni alla batteria e cori, Francesca Morandi albasso e Luca Fraula al piano e organo Hammond, dal vivo crea una forte miscela R&B, funky e Pop. Il repertorio spazia da arrangiamenti di famosi brani di artisti del calibro di Aretha Franklin, Eva Cassidy,Stevie Wonder, Michael Jackson, Gary Moore fino a composizioni originali come la famosa “Lovely on my hand”, scritta da Fabrizio Campanelli e resa celebre dallo spot pubblicitario di Calzedonia.

GREENSLEEVES GOSPEL CHOIR

10653415_755463177918808_623096224482057045_n                                                                                        

GREENSLEEVES A GOSPEL HEART 

Il GREENSLEEVES GOSPEL CHOIR (GGC) nasce nel 1992, grazie all’iniziativa di Fausto Caravati, volta a riunire giovani desiderosi di esprimersi con il canto

ABOUT TIME-THOMAS ROSENFELD 4ET

Il Thomas Rosenfeld 4et nasce alla fine del 2015 dall’esigenza creativa di realizzare e proporre una serie di composizioni originali creando delle sonorità particolari riconducibili a un certo tipo di jazz elettrico ( come. Weather report, Steps ahead, Pat Metheny group ecc.). I riferimenti e le contaminazioni possono essere vari (rock, funky, latin, blues, classica…), ma il gruppo mantiene una sua identità musicale molto definita. Il suono è fresco ed energico, le melodie sono accattivanti , le variazioni ritmiche e le improvvisazioni coinvolgenti.Il gruppo è composto da 4 musicisti che vivono nella provincia di Varese, attivi da anni in vari contesti e progetti di matrice jazzistica ma non solo, e che vantano numerose esperienze musicali, concertistiche e discografiche, in Italia e all’estero. Attualmente stanno lavorando al primo album del gruppo.

TMLM Seduti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.